Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

panepolitica.overblog.com

panepolitica.overblog.com

La politica vista dalla gente (e da Manuela Donghi)


MA LA RESTITUZIONE DELL'IMU? SE NE DEVONO ESSERE SCORDATI...

Pubblicato da Manuela Donghi su 3 Settembre 2013, 15:09pm

MA LA RESTITUZIONE DELL'IMU? SE NE DEVONO ESSERE SCORDATI...

Non so voi, ma io non ne posso più di questa Imu. Non solo è stato il tormentone dell'estate 2013, balzando in cima alle classifiche di tutto il mondo, ma continua a esserlo pure adesso. Incredibilmente un successo che non abbandona nemmeno quelli che, seppur affezionati, sono ormai nauseati. E' la causa-effetto consueta... Un po' come quando si mangia un cibo per un lungo periodo: dopo si ha quasi il rigetto. Un po' come quando si fa troppo sovente una cosa: poi si ha un bisogno quasi fisico di dedicarsi ad altro. Oooooo, bene! Peccato che in questo caso non abbiamo scampo. Vero. Anche noi comuni cittadini abbiamo la nostra "responsabilità": ne abbiamo parlato, abbiamo chiesto, ci siamo lamentati, abbiamo preteso, abbiamo dato fiducia a chi ci ha sempre promesso l'abolizione della tassa, abbiamo ribattezzato l'Imu "l'imposta più odiata". Tutto vero. E politici? Pure loro hanno calcato la mano. Campagne elettorali, analisi, promesse, passi indietro, rinvii, ancora promesse, slittamenti, speranze, quasi-accordi, litigi, proclami. Tutto vero. Solo che in questo mi sfugge qualcosa. Tra i colpi verbali, le steccate e i rimbrotti dei vari schieramenti politici, nessuno ha mai chiarito davvero QUANTO realmente il pagamento dell'Imu avrebbe inciso sui nostri conti correnti rispetto ad un eventuale inserimento di tasse alternative in sostituzione di questa, cosa che è avvenuta, come peraltro era facilmente prevedibile senza avere la sfera di cristallo. Ora tutti gioiscono per la promessa mantenuta, per gli accordi raggiunti, per la soddisfazione dei cittadini, che è vero, almeno per quest'anno non dovranno sborsare soldi per la casa che già faticosamente pagano o che magari già non riescono più a pagare, ma chi glielo dice, a questi stessi cittadini, che magari l'anno prossimo pagheranno con gli interessi anche gli Euro risparmiati quest'anno? Forse conviene fare una cosa: prendere le rate non versate in questo lungo e difficile 2013, e metterle sotto il materasso. Certo, tutto sarebbe più semplice se i cittadini, sempre loro insomma, riavessero indietro le Imu pagate in passato: sarebbe un sospiro di sollievo in più.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
A proposito, non era anche questo un punto elettorale promesso? Sì, sì, ne sono certa, non posso sbagliarmi. Ce ne eravamo "solo" scordati. Caspita. Ma di sicuro se ne sono scordati anche dal Governo, per questo non se ne sono più curati. Già. Deve essere sicuramente per questo.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post
A
Ora sono concentrati a come far pagare quella sui rifiuti ... forse puo' 'rendere' di più
Rispondi
M
Massimo Beraldo Se ne son dimenticati di cose.....ANCHE di tagliarsi lo stipendio....e si che lo ricevono ogni mese.....!!! Bentornata Manuela....
Rispondi

Archivi blog

Social networks

Post recenti